Attualità

6 Maggio 2020

730/2020, ora in rete anche editabile. Basta un software di lettura e stampa

Da oggi diventano tre le versioni del 730/2020 disponibili per presentare la dichiarazione dei redditi 2019. Sul sito dell’Agenzia delle entrate è arrivato, infatti, come ogni anno, anche il modello in formato editabile, compilabile direttamente dal computer, che si aggiunge al 730 cartaceo e al precompilato.
Per accedervi è sufficiente disporre di un programma adatto alla lettura e alla stampa di file in formato pdf. Disponibile, inoltre, sempre in formato editabile, anche il 730-1 ovvero la scheda per la scelta della destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille della propria Irpef.

L’utilizzo è facile, basta scaricare il pdf del 730 sul proprio pc, compilarlo, salvarlo e poi stamparlo. Attenzione non è possibile salvarne una copia online, quindi, meglio non effettuare la compilazione in rete.

Una volta terminata la compilazione e controllati attentamente i dati inseriti (il sistema, al pari del cartaceo, non effettua infatti alcun tipo di verifica o di controllo delle informazioni caricate), il modello non può essere presentato telematicamente, ma va stampato, sottoscritto e consegnato al sostituto d’imposta o a un Caf o a un intermediario abilitato, insieme alla documentazione se richiesta, entro il prossimo 30 settembre per la trasmissione all’Agenzia delle entrate.

Condividi su:
730/2020, ora in rete anche editabile. Basta un software di lettura e stampa

Ultimi articoli

Normativa e prassi 15 Giugno 2021

Imbarcazioni da diporto e in alto mare, online il modello di comunicazione

Pubblicato sul sito internet dell’Agenzia delle entrate il provvedimento del 15 giugno 2021, siglato dal direttore Ernesto Maria Ruffini, che disciplina le modalità e i termini di presentazione delle dichiarazioni per beneficiare della non imponibilità dell’Iva sui servizi di locazione, anche finanziaria, noleggio e simili, non a breve termine di imbarcazioni da diporto e di navigazione in alto mare, ai sensi degli articoli 7-sexies e 8-bis del Dpr n.

Normativa e prassi 15 Giugno 2021

Doppio Cfp senza calo fatturato: niente resa se in zona sismica

L’associazione  sportiva dilettantistica con sede in un comune colpito da eventi calamitosi, che ha ricevuto il primo contributo a fondo perduto (quello regolato dall’articolo 25 del Dl “Rilancio”) e che automaticamente ha incassato anche il secondo (quello di cui all’articolo 1, comma 5 del decreto “Ristori”) non deve restituire nulla anche se non ha subìto alcun calo di fatturato.

Dati e statistiche 15 Giugno 2021

Entrate tributarie internazionali, online il 1° quadrimestre del 2021

È disponibile sul sito del dipartimento delle Finanze il bollettino delle entrate tributarie internazionali di aprile.

Dati e statistiche 15 Giugno 2021

Meno ricorsi e più liti pendenti, online il Contenzioso tributario 2020

Liti pendenti e risolte in primo e secondo grado di giudizio, nuovi ricorsi, valore delle contestazioni, attività delle Commissioni tributarie.

torna all'inizio del contenuto