Attualità

27 Giugno 2018

Porte aperte per la precompilata:appuntamenti regione per regione

Attualità

Porte aperte per la precompilata:
appuntamenti regione per regione

L’Amministrazione finanziaria ha messo in campo una serie di iniziative a tu per tu con i cittadini per illustrare il modello preconfezionato: open day, aperture straordinarie, incontri

Porte aperte per la precompilata:|appuntamenti regione per regione

Da Torino a Bari, da Perugia a Milano. La stagione della dichiarazione precompilata attraversa le regioni italiane e si moltiplicano le iniziative straordinarie delle Entrate per avvicinare i contribuenti al Fisco. La frase scelta dalla direzione regionale del Piemonte “Puoi far da solo, ma non ti lasciamo da solo” è, in fondo, il messaggio che l’Agenzia lancia a tutti i cittadini, con un fitto calendario di appuntamenti sul territorio nazionale.
 
Puglia: dagli incontri formativi agli open day
L’attivazione di un numero di assistenza ad hoc attivo sino al 19 luglio, gli open day e gli incontri formativi sulla precompilata organizzati presso il comune di Canosa, l’università degli studi di Bari e la direzione regionale dell’Inps. Sono numerosi gli appuntamenti organizzati dalla direzione regionale Puglia nel vivo della campagna per la dichiarazione precompilata.
 
Emilia Romagna: dal web ai quartieri
La newsletter “In linea con il Fisco”, la WebRadio, gli incontri con i cittadini. Anche in Emilia Romagna, l’Agenzia ha tracciato un ampio programma di appuntamenti e di iniziative in occasione della stagione dichiarativa. Come da tradizione, è stato predisposto anche un fitto calendario di incontri con i contribuenti, inaugurato a maggio con le tappe a Bagno di Romagna e a Sassuolo.
 
Aperture straordinarie a Perugia e Terni
In Umbria, il 13 giugno è stato l’open day dedicato alla dichiarazione precompilata. Negli uffici territoriali di Perugia e Terni i funzionari delle Entrate hanno spiegato i vantaggi e le novità di quest’anno, anche con un’assistenza personalizzata per l’invio online.
 
Abruzzo: giugno è il mese dell’assistenza
Per tutto il mese di giugno gli uffici territoriali abruzzesi dell’Agenzia delle entrate sono rimasti aperti al pubblico ogni lunedì – dalle 14.30 alle 16.30 – per fornire assistenza “extra”, dedicata esclusivamente alla precompilata.
 
In Piemonte incontri e “open doors” per il social day
Sono diversi gli incontri promossi nell’ambito della campagna informativa in diversi centri del Piemonte. L’iniziativa ha fatto tappa anche a Torino, dove mercoledì 6 Giugno, nella giornata del social day della Pa, la direzione regionale ha aperto le sue porte alla cittadinanza per un pomeriggio interamente dedicato al 730.
 
730 weeks per la Lombardia
L’Agenzia ha programmato iniziative in tutto il territorio lombardo per far conoscere i vantaggi della dichiarazione precompilata e aiutare i cittadini ad accedervi, compilarla e trasmetterla. Nelle 730 weeks sono state organizzate aperture degli uffici oltre il normale orario di servizio e una serie di assemblee informative, da Treviglio a Milano, aperte ai cittadini e organizzate presso altri enti e istituzioni.
 
Dal V municipio alla Sapienza, gli appuntamenti a Roma
Nella capitale, giugno è stato il mese degli incontri informativi sulla dichiarazione precompilata, con una serie di appuntamenti durante i quali i funzionari della direzione regionale e degli uffici territoriali dell’Agenzia delle entrate hanno illustrato le novità, le scadenze e il funzionamento del modello precompilato. Le sessioni informative si sono svolte in alcuni municipi e presso l’università di Roma la Sapienza. Nel Lazio, le aperture straordinarie e gli incontri informativi hanno coinvolto anche le sedi di Rieti, Latina, Frascati e Viterbo.
 
Campobasso, la dichiarazione precompilata all’università
Nell’ambito di un ciclo di appuntamenti organizzati dalla direzione regionale per promuovere la dichiarazione precompilata, lo scorso 14 giugno i funzionari delle Entrate hanno incontrato i docenti, gli studenti e il personale dell’università del Molise, a Campobasso.

Fabrizio Ortu

pubblicato Venerdì 29 Giugno 2018

Condividi su:
Porte aperte per la precompilata:appuntamenti regione per regione

Ultimi articoli

Normativa e prassi 27 Gennaio 2023

“Tregua fiscale”, l’Agenzia delinea il perimetro applicativo

Dopo la circolare n. 1/2023 con la quale l’Agenzia delle entrate ha fornito i primi chiarimenti relativi alla definizione agevolata delle somme dovute a seguito del controllo automatizzato delle dichiarazioni (vedi articolo “Definizione degli avvisi bonari, tutte le novità sulla misura di favore”), con la circolare n.

Normativa e prassi 27 Gennaio 2023

Versione finale per il 770/2023 e specifiche tecniche per l’Iva

Con due distinti provvedimenti del 27 gennaio 2023, siglati dal direttore dell’Agenzia, sono approvati, in via definitiva, il modello 770, che i sostituti d’imposta dovranno utilizzare per comunicare i dati relativi alle ritenute operate nel 2022, e le specifiche tecniche, che consentiranno l’invio delle dichiarazioni Iva e Iva base, già approvate lo scorso 13 gennaio (vedi articolo “Modelli Iva e Iva base 2023: on line insieme alle istruzioni”).

Normativa e prassi 27 Gennaio 2023

Pensione di invalidità australiana a italiano: è esentasse ovunque

La “Disability support pension” erogata dall’amministrazione australiana a un contribuente in possesso sia della doppia cittadinanza sia della doppia residenza italiana e australiana, vista la natura assistenziale dell’emolumento, non è imponibile nel Paese d’oltreoceano e nemmeno in Italia.

Attualità 27 Gennaio 2023

Aiuti di Stato emergenza Covid: una nuova faq sull’attestazione

La sezione Faq, riguardante il tema dell’“Autodichiarazione requisiti “Temporary framework”, si arricchisce di un nuovo chiarimento in risposta a una domanda (vedi articolo “Autodichiarazione aiuti di Stato Covid, aggiornate le Faq dell’Agenzia”).

torna all'inizio del contenuto