Attualità

22 Giugno 2018

Sport bonus: al via le domandeper usufruire del credito d’imposta

Attualità

Sport bonus: al via le domande
per usufruire del credito d’imposta

La richiesta va inviata tramite pec, utilizzando il modulo reperibile sul sito dell’ufficio per lo Sport, nel quale devono essere indicati importo e beneficiario dell’erogazione liberale

immagine della partenza di una gara di corsa
Le imprese che erogano somme destinate a finanziare la ristrutturazione degli impianti sportivi pubblici, anche se dati in concessione e intendono sfruttare lo sconto fiscale loro concesso dall’ultima legge di bilancio hanno trenta giorni di tempo, dal 21 giugno, per presentare l’istanza in relazione alla “prima finestra”. L’annuncio è sul sito della presidenza del Consiglio dei ministri – Ufficio per lo sport.

La richiesta va inviata a ufficiosport@pec.governo.it tramite posta elettronica certificata, utilizzando l’apposito modulo, reperibile sul sito dell’ufficio per lo Sport, nel quale devono indicare l’importo e il beneficiario dell’erogazione liberale.

Con l’occasione, ricordiamo che la “seconda finestra” si aprirà il prossimo 20 agosto, come previsto dal Dpcm 23 aprile 2018, attuativo dell’agevolazione fiscale (vedi “Disciplina dello sport bonus: arrivano le norme attuative“).

pubblicato Venerdì 22 Giugno 2018

Sport bonus: al via le domandeper usufruire del credito d’imposta

Ultimi articoli

Normativa e prassi 23 Aprile 2024

Regime premiale per gli Isa 2023, pronte le regole di accesso

Si rinnova anche per il periodo d’imposta 2023 la possibilità di fruire di vantaggi e agevolazioni fiscali, per i contribuenti Isa che presentano elevati profili di affidabilità.

Attualità 23 Aprile 2024

Agenzia delle entrate-Riscossione, un webinar dedicato agli intermediari

Nei giorni scorsi si è svolto il webinar rivolto agli iscritti all’Istituto nazionale dei revisori legali (Inrl) sulle funzionalità operative dell’area riservata EquiPro e i relativi servizi maggiormente utilizzati, disponibile sul portale www.

Attualità 22 Aprile 2024

La nuova autotutela tributaria, tra l’obbligatoria e la facoltativa

Il decreto legislativo n. 219/2023 ha introdotto cambiamenti di grande rilevanza nell’ambito dell’autotutela tributaria, precedentemente disciplinata dal Dm 37/1997, ora abrogato.

Attualità 22 Aprile 2024

Da oggi attivi i nuovi numeri per il call center dell’Agenzia

Da oggi, lunedì 22 aprile, sono attivi i nuovi numeri per chiamare il call center dell’Agenzia delle entrate da cellulare e dall’estero.

torna all'inizio del contenuto