A portata di mouse

13 Giugno 2018

Comunicazioni locazioni brevi:on line il pacchetto informatico

Attualità, A portata di mouse

Comunicazioni locazioni brevi:
on line il pacchetto informatico

I dati devono essere trasmessi, attraverso i servizi telematici dell’Agenzia, entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui i contratti di affitto sono stati stipulati

Comunicazioni locazioni brevi:|on line il pacchetto informatico
Tutto pronto per le “prime” comunicazioni dei dati relativi ai contratti di locazione breve ossia con durata non superiore a 30 giorni. Sono on line, infatti, sul sito dell’Agenzia delle entrate, i software di compilazione e controllo e le specifiche tecniche da utilizzare per la trasmissione 2018. L’obbligo, introdotto dal Dl 50/2017, prende il via dai rapporti stipulati dal 1° giugno 2017. L’adempimento deve essere effettuato entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello di conclusione del contratto: ecco in avvicinamento, quindi, la prima scadenza da rispettare.
La comunicazione deve contenere: nome, cognome e codice fiscale del locatore; durata del contratto; importo del corrispettivo lordo e indirizzo dell’immobile (per i contratti relativi allo stesso immobile, la comunicazione può essere effettuata anche in forma aggregata).
 
Sono chiamati all’adempimento sia coloro che svolgono attività di intermediazione immobiliare sia i gestori di portali telematici che mettono in contatto persone in cerca di un immobile da affittare con i proprietari delle case da locare.
 
I software da oggi in rete possono essere utilizzati senza complesse installazioni, entrambe le applicazioni, infatti, si connettono automaticamente al server web per verificare l’esistenza di una versione più recente del programma e, in caso positivo, il sistema procede all’eventuale aggiornamento.
 
Per utili e pratici chiarimenti sull’argomento “locazioni brevi”, è possibile consultare la guida, il video youtube e le slide pubblicate on line dall’Agenzia delle entrate.

pubblicato Mercoledì 13 Giugno 2018

Condividi su:
Comunicazioni locazioni brevi:on line il pacchetto informatico

Ultimi articoli

Attualità 24 Settembre 2020

Consultazione cartografia catastale: da oggi viaggia con una nuova licenza

Rilevanti novità per i servizi online di consultazione della cartografia catastale dell’Agenzia delle entrate, amministrazione titolare dei dati, che da oggi assicurano un maggiore livello di fruibilità delle informazioni grazie all’adozione di una nuova licenza d’uso dei servizi, denominata CC-BY versione 4.

Normativa e prassi 23 Settembre 2020

Recupero edificio in “zona porto”: no all’esenzione, sì all’Iva ridotta

L’Ente di ricerca che intende ristrutturare e ampliare un immobile ubicato in un’area portuale, con l’obiettivo di realizzare una sede idonea allo svolgimento della propria attività istituzionale, assolverà l’Iva relativa ai lavori effettuati nella misura del 10%, solo se questi sono riconducibili alle tipologie elencate nell’articolo 3 del Dpr n.

Normativa e prassi 23 Settembre 2020

Indennità da Covid-19 senza tassazione

L’indennità corrisposta una tantum ai propri iscritti da un ente previdenziale in presenza di uno stato di bisogno derivante dal contagio da Covid-19, in base alla attestazione rilasciata dall’autorità medica competente, non rileva sotto il profilo fiscale, ai sensi dell’articolo 6, comma 2, del Tuir, non essendo riconducibile ad alcuna categoria di reddito.

Normativa e prassi 23 Settembre 2020

Niente bonus facciate per il Comune che non ha redditi imponibili

Con la risposta n. 397 del 23 settembre 2020 l’Agenzia delle entrate fornisce un nuovo chiarimento in tema di bonus facciate.

torna all'inizio del contenuto