A portata di mouse

14 Febbraio 2017

Aumentano i servizi di “Sister”:più documenti in arrivo via web

Attualità, A portata di mouse

Aumentano i servizi di “Sister”:
più documenti in arrivo via web

La piattaforma informatica allarga le sue funzioni e apre il canale telematico a tutti i servizi di pubblicità immobiliare, certificati ipotecari e copie di note o titoli compresi

Aumentano i servizi di “Sister”:|più documenti in arrivo via web
Per gli utenti privati convenzionati abilitati alla consultazione telematica delle banche dati ipotecaria e catastale si aprono nuove possibilità. La piattaforma web “Sister”, infatti, consente ora di richiedere direttamente online, a tutti i Servizi di pubblicità immobiliare, anche i certificati ipotecari e le copie di note o titoli.
 
Nel dettaglio, canale telematico aperto anche per: richiedere copia delle note o dei titoli informatizzati, ricevere il documento firmato digitalmente dal conservatore e pagare i relativi tributi e scaricare le ricevute di pagamento. 

Istruzioni per l’uso
La richiesta deve essere provvista di firma digitale. Per la compilazione arriva in soccorso il software UniCert, che l’Agenzia delle Entrate fornisce gratuitamente sul proprio sito. L’istanza può essere effettuata anche attraverso altri programmi, purché conformi alle specifiche tecniche richieste per UniCert.

r.fo.

pubblicato Martedì 14 Febbraio 2017

Condividi su:
Aumentano i servizi di “Sister”:più documenti in arrivo via web

Ultimi articoli

Normativa e prassi 18 Maggio 2022

Contributo a discoteche e sale da ballo, istanze a partire dal 6 giugno

Tutto pronto per il contributo a fondo perduto a favore dei gestori di “Discoteche, sale da ballo, night club e simili” previsto Sostegni-ter (articolo 1, comma 1, Dl n.

Normativa e prassi 18 Maggio 2022

Tax credit beni strumentali nuovi, collaudo senza riferimenti normativi

Le fatture e i documenti di trasporto e gli altri documenti comprovanti l’acquisto di un bene che consente di accedere al bonus “beni strumentali nuovi” devono contenere l’indicazione delle disposizioni che disciplinano l’agevolazione.

Normativa e prassi 18 Maggio 2022

Locazione di alberghi: ok alla rivalutazione gratuita

Con la risposta n. 269 del 18 maggio 2022, l’Agenzia ha chiarito che la disciplina agevolativa dettata dall’articolo 6-bis del Dl n.

Attualità 18 Maggio 2022

In porto il “decreto Ucraina-bis”. Le modifiche votate dal Parlamento

Art. 1-bis (nuovo)Disposizioni in materia di accisa e di Iva sui carburanti Riprodotto il contenuto dell’articolo 1 dell’abrogato Dl 38/2022, che, considerati i perduranti effetti economici derivanti dall’eccezionale rialzo dei prezzi dei prodotti energetici, conferma fino all’8 luglio 2022 l’azzeramento dell’accisa sul gas naturale usato per autotrazione, la riduzione al 5% dell’Iva sul gas naturale usato per autotrazione e la riduzione dell’accisa sui carburanti.

torna all'inizio del contenuto