Attualità

8 Luglio 2021

Sose Spa, cambio ai vertici. Il profilo dei nuovi incarichi

Nominati dall’assemblea degli azionisti i membri del nuovo Consiglio di amministrazione di Sose, Soluzioni per il sistema Economico Spa, partecipata per l’88% dal ministero dell’Economia e delle Finanze e per il 12% dalla Banca d’Italia. Hanno ricevuto l’incarico Vincenzo Carbone, che riveste la carica di presidente, Giovanna Nicodano e Stefano Antonio Sernia. Quest’ultimo sarà anche amministratore delegato e direttore generale della società.
Il CdA, rende noto il comunicato stampa di oggi, 8 luglio 2021, rimarrà in carica fino all’approvazione del bilancio 2023.
Sose, ricordiamo, è partner dell’Agenzia delle entrate e sviluppa nell’ambito della fiscalità, dal 2017, tutte le attività relative alla realizzazione degli Indici sintetici di affidabilità (Isa), lo strumento che ha sostituito gli studi di settore.

Conosciamo più da vicino il CdA appena eletto.

Vincenzo Carbone è dirigente di vertice dell’Agenzia delle entrate. Laureato in giurisprudenza all’università Federico II di Napoli, avvocato, ha ricoperto molti incarichi dirigenziali nell’amministrazione finanziaria e da ultimo, da aprile 2020, direttore centrale Grandi contribuenti e internazionale.

Stefano Antonio Sernia, laureato in Economia e Commercio all’università “La Sapienza” di Roma, dopo una lunga esperienza in società di consulenza e nel mondo bancario, ha lavorato per 15 anni presso l’Agenzia delle entrate guidando, da ultimo, la direzione centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo. Lasciata l’Agenzia, è stato direttore di Agea e di Agecontrol, segretario generale della Fondazione di Venezia e Amministratore delegato di M9 District.

Giovanna Nicodano (Ph.D., Princeton University), è professoressa ordinaria di Economia finanziaria all’università di Torino, fa parte del comitato scientifico dello European Systemic Risk Board. Fellow del Cepr di Londra e del Collegio Carlo Alberto, ove dirige il master in Finance, Insurance and Risk Management.

I nuovi consiglieri, rende noto il comunicato della società, ringraziano per la fiducia riconosciuta e sono certi che, grazie alla grande professionalità e all’impegno di tutto il personale, verranno realizzati gli obiettivi posti dal ministero dell’Economia e delle Finanze.

Condividi su:
Sose Spa, cambio ai vertici. Il profilo dei nuovi incarichi

Ultimi articoli

Attualità 20 Ottobre 2021

Tax credit servizi digitali 2021, le domande da oggi, 20 ottobre

Al via da oggi, 20 ottobre, e fino alla mezzanotte del 20 novembre 2021 le domande al dipartimento per l’Informazione e l’Editoria per accedere al credito d’imposta riconosciuto alle imprese editrici di quotidiani e periodici per l’acquisizione di servizi digitali.

Normativa e prassi 20 Ottobre 2021

Il contratto non lascia dubbi è una permuta di beni pubblici

Il contratto di trasferimento di un immobile dal Demanio, che agisce per conto dello Stato, a un ente territoriale, in attuazione di un accordo di programma quadro, se contiene l’elenco dei beni immobili reciprocamente trasferiti con il relativo valore e presenta gli elementi tipici dell’operazione, può essere considerato una permuta di beni pubblici e beneficiare dei relativi regimi di favore previsti per le imposte di registro, ipo-catastali e bollo.

Normativa e prassi 20 Ottobre 2021

I registratori di cassa telematici non sono “iperammortizzabili”

L’interconnessione dei registratori di cassa telematici con il sistema informativo aziendale non comporta, di per sé, l’automatico riconoscimento dell’agevolazione prevista dalla legge di bilancio 2017 (articolo 1, comma 9) e più volte prorogata (articolo 1, comma 30, Bilancio 2018 e articolo 1, comma 60, Bilancio 2019), meglio conosciuta come “iperammortamento”.

Normativa e prassi 20 Ottobre 2021

Bonus “Restauro” edifici storici, le istanze partono a febbraio 2022

È pari al 50% delle spese sostenute nel 2021 e 2022 il credito d’imposta previsto per la manutenzione, la protezione o il restauro degli immobili di interesse storico e artistico.

torna all'inizio del contenuto