Attualità

19 Maggio 2021

Informatica nel processo tributario, scanditi nuovi ordini di partenza

Per consentire il completamento del programma di formazione dei giudici tributari, relativo alla redazione in formato digitale e al deposito con modalità telematiche, attraverso l’apposito applicativo informatico, dei provvedimenti giurisdizionali presso le Commissioni tributarie, la direttrice generale delle Finanze, Fabrizia Lapecorella, ha firmato il decreto che fissa le nuove date di inizio. Contestualmente, vengono modificate le specifiche tecniche e le disposizioni emanate lo scorso 6 novembre con un altro provvedimento normativo.

I nuovi ordini di partenza sono:

  • il 1° giugno 2021, nelle Commissioni tributarie provinciali di Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo e nelle Ctp e Ctr di Calabria, Campania, Lombardia, Puglia e Sicilia
  • il 1° ottobre 2021 nelle Commissioni tributarie provinciali e regionali delle regioni Emilia Romagna, Liguria, Piemonte, Toscana e Veneto
  • il 1° dicembre 2021 nelle Ctp e Ctr di Abruzzo, Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Marche, Molise, Sardegna, Umbria, Valle d’Aosta, nonché presso le Commissioni di primo e secondo grado di Trento e Bolzano.

Resta immutata, anche perché già trascorsa la data di avvio dell’utilizzo di strumenti telematici nel processo tributario presso la Commissione tributaria provinciale di Roma e la Commissione tributaria regionale per il Lazio: nella capitale e nella sua Regione le nuove modalità sono già in uso dallo scorso 1° dicembre.

Il provvedimento, online sul sito del dipartimento delle Finanze, sarà a breve pubblicato in Gazzetta ufficiale.

Condividi su:
Informatica nel processo tributario, scanditi nuovi ordini di partenza

Ultimi articoli

Normativa e prassi 20 Settembre 2021

Pre-pensione complementare Usa: scopo valido e sostitutiva al 7%

Il cittadino residente negli Stati Uniti, che aderisce a un programma secondo il quale riceve pagamenti periodici dal suo conto pensionistico per cinque anni e fino al raggiungimento dell’età prevista in Usa per andare in pensione, può trasferire la propria residenza in uno dei Comuni del Mezzogiorno di Italia e usufruire dell’imposta sostitutiva dell’Irpef del 7%, prevista dall’articolo 24-ter del Tuir.

Dati e statistiche 20 Settembre 2021

Liti fiscali sotto quota 300mila: i dati dopo la ripresa post-pandemia

A fine giugno si contano 297.458 liti tributarie ancora in corso, che per la prima volta scendono sotto quota 300mila.

Attualità 20 Settembre 2021

Transfer pricing collaborativo, via alla consultazione pubblica

Aperta la consultazione pubblica sulla circolare con le indicazioni sul set documentale che salva dall’infedele dichiarazione in tema di transfer pricing (prezzi di trasferimento praticati dalle multinazionali nelle operazioni con imprese associate) e consente l’applicazione del regime premiale.

Normativa e prassi 20 Settembre 2021

Cpf non spettante e restituito, paga interessi ma non sanzioni

Il contribuente che ha percepito il contributo a fondo perduto previsto dal decreto “Sostegni” e che, in seguito ai chiarimenti forniti dall’Agenzia delle entrate con la circolare n.

torna all'inizio del contenuto