Dati e statistiche

15 Marzo 2021

Entrate tributarie e contributive: a disposizione il 2020 e gennaio 2021

Disponibile, sui siti dei dipartimenti Finanze e Ragioneria generale dello Stato, il Rapporto sull’andamento delle entrate tributarie e contributive dell’anno 2020 e del mese di gennaio 2021, entrambi redatti congiuntamente dal Df e dalla Rgs.

Nel complesso l’anno 2020 evidenzia una flessione delle entrate tributarie e contributive pari al 6,4% (-46.651 milioni di euro) rispetto all’analogo periodo dell’anno 2019 di cui -32.492 milioni (6,6%) sono da imputare alle entrate tributarie e -14.159 milioni (6%) a quelle contributive.

Quanto alle entrate del mese di gennaio 2021 il report evidenzia una diminuzione del 5,8% (-3.767 milioni di euro) rispetto all’analogo periodo del 2020. Anche in questo caso il dato rileva la proporzione del segno meno, dovuta per il 5,3% (-2.017 milioni di euro) alle entrate tributarie e per il 6,7% (-1.750 milioni di euro) alle contributive.
Si segnalano anche elementi di disomogeneità, sia nel confronto tra le due annualità (2020-2019) sia in quello riferito al mese di gennaio 2021 rispetto a gennaio 2020, a causa delle disposizioni adottate dal Governo per far fronte all’emergenza sanitaria che hanno previsto sospensioni o riduzioni di versamenti per diverse tipologie d’imposta.
Sui dati di gennaio, inoltre, ha influito anche il Dl n. 104/2020 che ha disposto la rateizzazione dei versamenti con il pagamento della prima rata entro il 16 gennaio 2021.

Nelle entrate tributarie, sia annuali sia relative a gennaio, sono inclusi anche i principali tributi degli enti territoriali e le poste correttive, integrando quindi il dato già diffuso dal Mef con la nota del 5 marzo 2021.

Sulla comparazione dei dati si veda anche il contributo pubblicato su questa rivista “Entrate tributarie: l’andamento di tutto il 2020 e di gennaio 2021”, con il report sulla fiscalità del 5 marzo scorso.

Condividi su:
Entrate tributarie e contributive: a disposizione il 2020 e gennaio 2021

Ultimi articoli

Analisi e commenti 22 Ottobre 2021

Prima casa under 36 – 2 Dettagli sul bonus “riacquisto”

Il credito d’imposta per il riacquisto della prima casa, previsto dall’articolo 7 della legge n.

Attualità 22 Ottobre 2021

Rottamazione, pagamenti, rate: le Faq sul sito di Riscossione

Pubblicate sul sito di Agenzia entrate-Riscossione, le Faq con alcuni chiarimenti sul set di misure di favore introdotte dal decreto fiscale (Dl n.

Attualità 22 Ottobre 2021

Cartelle e avvisi esecutivi inevasi, non c’è esproprio senza intimazione

La procedura finalizzata all’espropriazione forzata, innescata dal mancato versamento di somme indicate in cartelle e avvisi di accertamento esecutivi, da parte di contribuenti che li avevano ricevuti all’inizio della sospensione dei termini (articolo 68, Dl n.

Analisi e commenti 22 Ottobre 2021

Collegato fiscale 2022 – 1: riscossione con kit anti-crisi

Più tempo – centocinquanta giorni – per pagare le somme richieste con le cartelle notificate nell’ultimo quadrimestre di quest’anno; rimessione in termini per i decaduti dalla “rottamazione-ter” e dal “saldo e stralcio”, con versamento degli arretrati, senza oneri aggiuntivi, entro il mese di novembre; innalzamento a diciotto del numero di rate non onorate che fa venir meno i piani di dilazione.

torna all'inizio del contenuto