Normativa e prassi

23 Febbraio 2021

Atenei non statali: detrazioni per zona e area disciplinare

Pubblicato ieri, 22 febbraio, in Gazzetta ufficiale, con la serie generale n. 44/2021, il decreto 30 dicembre 2020 del ministero dell’Università e della ricerca che conferma gli importi limite per il calcolo della detrazione sulle spese effettuate, nel corso del 2020, per la frequenza di corsi di laurea, magistrale e a ciclo unico o per la partecipazione a corsi di dottorato, di specializzazione e ai master universitari di primo e secondo livello.
Il provvedimento del Miur conferma, in sintesi, per l’anno d’imposta 2020 gli stessi importi validi per l’anno precedente.

All’articolo 1 del decreto pubblicato ieri (come disposto dal Tuir, all’articolo 15, comma 1 lettera e) troviamo le due tabelle con gli importi massimi su cui è possibile calcolare la detrazione, in base alle diverse aree disciplinari delle facoltà frequentate e alla zona geografica dove ha sede l’università presso la quale i soggetti sono iscritti.

La prima tabella si riferisce alla spesa massima ammessa alla detrazione per la prossima dichiarazione dei redditi, per le tasse e i contributi di iscrizione per la frequenza dei corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico, delle università non statali:

Area disciplinare
corsi istruzione
Nord Centro Sud e isole
Medica € 3.700 € 2.900 € 1.800
Sanitaria € 2.600 € 2.200 € 1.600
Scientifico-Tecnologica € 3.500 € 2.400 € 1.600
Umanistico-sociale € 2.800 € 2.300 € 1.500

La seconda tabella si riferisce ai corsi post-laurea:

Spesa massima detraibile Nord Centro Sud e isole
Corsi di dottorato, di specializzazione e
master universitari di primo e di secondo livello
€ 3.700 € 2.900 € 1.800

Agli importi indicati nelle tabelle, specifica il decreto Miur pubblicato ieri, va sommato quello della tassa regionale per il diritto allo studio.

Nell’Allegato 1 al decreto del Miur sono elencate, per agevolare la lettura e la comprensione delle suddivisioni, le classi di laurea, di laurea magistrale e di laurea magistrale a ciclo unico, con le aree disciplinari a cui i corsi devono fare riferimento, e le zone geografiche di appartenenza di ogni singola Regione.

Condividi su:
Atenei non statali: detrazioni per zona e area disciplinare

Ultimi articoli

Analisi e commenti 22 Ottobre 2021

Prima casa under 36 – 2 Dettagli sul bonus “riacquisto”

Il credito d’imposta per il riacquisto della prima casa, previsto dall’articolo 7 della legge n.

Attualità 22 Ottobre 2021

Rottamazione, pagamenti, rate: le Faq sul sito di Riscossione

Pubblicate sul sito di Agenzia entrate-Riscossione, le Faq con alcuni chiarimenti sul set di misure di favore introdotte dal decreto fiscale (Dl n.

Attualità 22 Ottobre 2021

Cartelle e avvisi esecutivi inevasi, non c’è esproprio senza intimazione

La procedura finalizzata all’espropriazione forzata, innescata dal mancato versamento di somme indicate in cartelle e avvisi di accertamento esecutivi, da parte di contribuenti che li avevano ricevuti all’inizio della sospensione dei termini (articolo 68, Dl n.

Analisi e commenti 22 Ottobre 2021

Collegato fiscale 2022 – 1: riscossione con kit anti-crisi

Più tempo – centocinquanta giorni – per pagare le somme richieste con le cartelle notificate nell’ultimo quadrimestre di quest’anno; rimessione in termini per i decaduti dalla “rottamazione-ter” e dal “saldo e stralcio”, con versamento degli arretrati, senza oneri aggiuntivi, entro il mese di novembre; innalzamento a diciotto del numero di rate non onorate che fa venir meno i piani di dilazione.

torna all'inizio del contenuto