Normativa e prassi

9 Febbraio 2021

Medie dei cambi delle valute estere, online i dati del primo mese del 2021

Puntuale, sul sito dell’Agenzia delle entrate, pubblicato, oggi 9 febbraio 2021, il consueto provvedimento che, mensilmente, determina le medie dei cambi delle valute estere, calcolati a titolo indicativo dalla Banca d’Italia sulla base di quotazioni di mercato.
In particolare, con il provvedimento del 9 febbraio, da oggi online, sono accertati i valori relativi al mese di gennaio 2021.

Gli appuntamenti mensili sono previsti dagli articoli 56, comma 1, e 110, comma 9, del Tuir, secondo i quali il cambio delle valute estere, agli effetti delle norme contenute nei Titoli I (“Imposta sul reddito delle persone fisiche“) e II (“Imposta sul reddito delle società“) che vi fanno riferimento, è accertato, su parere conforme della Banca d’Italia, con provvedimento dell’Agenzia delle entrate, da pubblicare ogni mese, in relazione al mese precedente.

L’elenco riportato nel documento mostra, accanto al nome dello Stato, la valuta di riferimento e la media del cambio calcolato dalla Banca d’Italia. Per le sole monete evidenziate con l’asterisco i tassi sono stati rilevati contro euro nell’ambito del Sebc (Sistema europeo di banche centrali).

Condividi su:
Medie dei cambi delle valute estere, online i dati del primo mese del 2021

Ultimi articoli

Normativa e prassi 7 Maggio 2021

Servizi più agili e priorità ai rimborsi, linee guida e indirizzi operativi 2021

Pronte le linee guida per le attività 2021: con la circolare n.

Normativa e prassi 7 Maggio 2021

Nuovo soggetto in un Gruppo Iva, profili di ingresso in itinere

Con la risoluzione n. 30 del 7 maggio 2021 l’Agenzia delle entrate fornisce precisi chiarimenti sul caso di ingresso in itinere di una società già esistente alla data di costituzione del Gruppo Iva, rispetto alla quale si sono successivamente instaurati i vincoli finanziario, economico e organizzativo previsti dal legislatore.

Normativa e prassi 7 Maggio 2021

Precompilata in dirittura d’arrivo, definite le regole per il 2021

Dal 10 maggio, accesso e visualizzazione online dei modelli 730 e Redditi 2021 precompilati, dal mercoledì successivo, il 19 maggio, la dichiarazione dei redditi potrà essere modificata, integrata e presentata telematicamente, e ancora dopo una settimana, dal 26 maggio, parte la compilazione “assistita” del quadro E del 730/2021.

Attualità 7 Maggio 2021

La rete dei mobility manager dell’Agenzia tutela l’ambiente

Pur operando in un settore a basso impatto ambientale, l’Agenzia delle entrate è costantemente impegnata sul fronte della tutela dell’ambiente, attraverso il monitoraggio e la riduzione delle emissioni, ad esempio nell’ambito della mobilità degli spostamenti casa-lavoro dei propri dipendenti.

torna all'inizio del contenuto