Bilancio e contabilità

15 Luglio 2020

Entrate tributarie e contributive: il rapporto dei primi 5 mesi 2020

Si riscontra un andamento negativo per le entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-maggio 2020 che evidenziano nel complesso una diminuzione dell’8,4% (-22.268 milioni di euro) rispetto all’analogo periodo del 2019. A darne notizia è il Rapporto redatto congiuntamente dal dipartimento delle Finanze e dalla Ragioneria generale dello Stato.

In particolare, nei primi cinque mesi del 2020 si è registrata una variazione negativa del 7,7% (-12.908 milioni di euro) delle entrate tributarie e una flessione delle entrate contributive pari al -9,5% (equivalente a -9.360 milioni di euro). A determinare tale notevole diminuzione di gettito è stata l’adozione delle misure messe in atto per fronteggiare l’emergenza epidemiologica dovuta al Covid-19.
Il dato tiene conto della variazione negativa del 7,7% (-12.908 milioni di euro) delle entrate tributarie e della diminuzione delle entrate contributive del 9,5% (-9.360 milioni di euro). La notevole flessione dei dati delle entrate tributarie e contributive è determinata dall’effetto delle misure adottate per fronteggiare l’emergenza sanitaria.
I tecnici del Mef ricordano che l’importo delle entrate tributarie comprende anche i principali tributi degli enti territoriali e le poste correttive, e integra, quindi, il dato già diffuso con la nota del 6 luglio scorso (vedi articolo “Entrate tributarie gennaio-maggio: dati ancora “segnati” dal Covid-19”).
 

Condividi su:
Entrate tributarie e contributive: il rapporto dei primi 5 mesi 2020

Ultimi articoli

Normativa e prassi 29 Settembre 2020

Bonus facciate, si all’agevolazione se c’è il requisito della visibilità

Il rifacimento di un cappotto termico su una villa dotata di cortile che si trova al termine di una strada privata di dubbia visibilità dal suolo pubblico, non può fruire del bonus facciate (articolo 1, commi 219-223, legge n.

Normativa e prassi 29 Settembre 2020

Bonus servizi digitali per l’editoria: definite le “istruzioni” per l’uso

L’editoria è uno dei settori destinatari di interventi legislativi ad hoc diretti a contenere la crisi economica causata dalla pandemia e dal conseguente lockdown.

Normativa e prassi 28 Settembre 2020

Superbonus 110% tra condomini, limiti di spesa comuni e individuali

Una risposta per ogni singolo intervento, parte di un piano di lavori finalizzati all’efficienza energetica e alla riduzione del rischio sismico, che i condomini di un piccolo edificio, composto da quattro unità immobiliari, intendono effettuare.

Attualità 28 Settembre 2020

Elenchi cinque per mille 2020, ultima chance: remissione in bonis

Scade il prossimo mercoledì 30 settembre il tempo per tutti gli enti, non inseriti negli elenchi permanenti e comunque interessati a partecipare alla ripartizione del beneficio nelle diverse categorie individuate, che non hanno assolto in tutto o in parte entro i termini di scadenza gli adempimenti previsti per l’ammissione al contributo, relativo al 2020.

torna all'inizio del contenuto