Attualità

16 Novembre 2018

Eventi sismici 2017: il modelloper la sospensione dei contributi

Attualità

Eventi sismici 2017: il modello
per la sospensione dei contributi

Nella circolare dell’Inail le regole operative sullo stop dei versamenti per i comuni di Casamicciola Terme, Forio e Lacco Ameno, previsto dal decreto emergenze convertito ieri

Eventi sismici 2017: il modello|per la sospensione dei contributi
Pronte le regole per l’applicazione della sospensione degli adempimenti e dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria in scadenza nel periodo dal 29 settembre 2018 e fino al 31 dicembre 2020: le indicazioni operative sono state adottate dall’Inali con la circolare n. 43/2018.
 
L’agevolazione è stata introdotta dal decreto-emergenze (Dl 109/2018), convertito ieri in legge, nell’ambito delle misure adottate per far fronte all’emergenza determinata dal crollo del ponte Morandi a Genova e dal terremoto che ha colpito Ischia nel 2017 (vedi “Il decreto-Genova diventa legge: confermate le agevolazioni fiscali”).
 
Destinatari sono i datori di lavoro privati e i lavoratori autonomi, regolarmente iscritti all’assicurazione obbligatoria nella gestione Industria e alla gestione per l’assicurazione contro le malattie e le lesioni causate dall’azione dei raggi X e delle sostanze radioattive, operanti alla data del 21 agosto 2017 nei comuni di Casamicciola Terme, Forio e Lacco Ameno.
 
Con la circolare, inoltre, viene anche approvato il modello per richiedere l’accesso ai benefici.
 
Per quanto riguarda, invece, la sospensione della notifica delle cartelle di pagamento, prevista dal decreto emergenze a favore dei comuni terremotati di Ischia e dei contribuenti danneggiati dal crollo del ponte Morandi, la circolare precisa che gli agenti della riscossione provvedono autonomamente a sospendere le notifiche delle cartelle di pagamento e l’attività esecutiva per i crediti dell’Inail.

pubblicato Venerdì 16 Novembre 2018

Condividi su:
Eventi sismici 2017: il modelloper la sospensione dei contributi

Ultimi articoli

Attualità 2 Febbraio 2023

Invio dati ecobonus e bonus casa, l’Enea inaugura il portale 2023

È in linea da ieri, 1° febbraio 2023, il rinnovato portale dell’Enea, al quale trasmettere le informazioni relative agli interventi di efficienza energetica e di utilizzo di fonti rinnovabili di energia con fine lavori nel 2022 e 2023.

Normativa e prassi 2 Febbraio 2023

Definizione agevolata liti tributarie, approvato il modello per l’adesione

Via libera alle domande per la definizione agevolata delle controversie tributarie in cui è parte l’Agenzia delle entrate, pendenti in ogni stato e grado del giudizio, compreso quello in Cassazione e anche a seguito di rinvio, alla data di entrata in vigore della legge di Bilancio 2023, ossia al 1° gennaio 2023.

Attualità 2 Febbraio 2023

Computer gratis dall’Agenzia, entro domani la domanda

La procedura per la dismissione delle apparecchiature elettroniche idonee all’uso ma non più utilizzate dall’Agenzia, sta per chiudere i battenti.

Analisi e commenti 2 Febbraio 2023

Tregua fiscale 2: ravvedimento speciale delle violazioni tributarie

La definizione si perfeziona con il versamento, entro il 31 marzo 2023, dell’imposta, degli interessi e della sanzione minima, ridotta a un diciottesimo (il pagamento può anche essere frazionato in otto rate trimestrali di pari importo), nonché con la rimozione, entro la stessa data, delle irregolarità od omissioni ravvedute (articolo 1, commi 174-178, legge 197/2022).

torna all'inizio del contenuto