Attualità

17 Ottobre 2018

Invio modello Redditi Pf 2018:ultimo giorno utile il 31 ottobre

Attualità

Invio modello Redditi Pf 2018:
ultimo giorno utile il 31 ottobre

La dichiarazione deve essere trasmessa in via telematica, direttamente dal contribuente, utilizzando Fisconline o Entratel, oppure, in alternativa, rivolgendosi a un intermediario abilitato

Invio modello Redditi Pf 2018:|ultimo giorno utile il 31 ottobre
Scade il prossimo 31 ottobre il termine per la presentazione del modello Redditi Pf 2018, relativo al periodo d’imposta 2017.
 
La dichiarazione va trasmessa in via telematica direttamente dal contribuente oppure tramite un intermediario abilitato.
 
Coloro, che decidono di presentare in autonomia il modello, devono utilizzare, a seconda dei casi, i servizi Entratel o Fisconline.

 
Chi, invece, decide di avvalersi di un intermediario può rivolgersi, ad esempio, a commercialisti, ragionieri, periti commerciali, consulenti del lavoro, Caf.
 
Gli intermediari abilitati devono:

  • rilasciare al dichiarante, contestualmente alla ricezione della dichiarazione o all’assunzione dell’incarico per la sua predisposizione, l’impegno a trasmettere all’Agenzia i dati in essa contenuti, precisando se la dichiarazione è stata consegnata già compilata o deve essere predisposta; l’impegno deve essere datato e sottoscritto e la data, insieme alla sottoscrizione e all’indicazione del proprio codice fiscale, deve essere riportata nel riquadro “Impegno alla presentazione telematica” nel frontespizio della dichiarazione
  • rilasciare al dichiarante, entro 30 giorni dal termine previsto per la presentazione, l’originale della dichiarazione (che deve essere sottoscritta dal contribuente), insieme alla copia della comunicazione di avvenuto ricevimento (che, per il dichiarante, rappresenta la prova di presentazione della dichiarazione). 

Per i cinque anni successivi alla presentazione della dichiarazione, il contribuente deve conservare l’originale della dichiarazione e la relativa documentazione, mentre gli intermediari devono conservare, anche su supporti informatici, copia delle dichiarazioni trasmesse.

pubblicato Mercoledì 17 Ottobre 2018

Invio modello Redditi Pf 2018:ultimo giorno utile il 31 ottobre

Ultimi articoli

Normativa e prassi 22 Maggio 2024

Tax credit imballaggi e prodotti eco definite le regole per richiederlo

Il decreto del 2 aprile 2024 definisce i criteri e le modalità di fruizione del credito d’imposta previsto dall’articolo 1 commi 686-690 della legge n.

Attualità 22 Maggio 2024

Tempi maturi per le dichiarazioni, l’Agenzia aggiorna le faq sui 730

La navigazione in questo sito internet e l’utilizzo dei relativi servizi comporta la ricezione di cookie tecnici e, previo tuo consenso, di cookie di profilazione di terze parti, così da assicurarti la migliore esperienza di navigazione e permetterti, in linea con le tue preferenze, di visualizzare alcuni contenuti disponibili sul nostro canale YouTube direttamente all’interno del presente Sito.

Normativa e prassi 21 Maggio 2024

Niente credito d’imposta 4.0 se l’investimento non è una novità

Non può fruire del credito d’imposta 4.0 (articolo 1, commi da 1051 a 1063, del Bilancio 2021), per l’acquisto di un bene strumentale, la società che ha già utilizzato tale bene (nello specifico, un impianto) precedentemente all’acquisto, in base a un contratto di noleggio, senza soluzione di continuità.

Dati e statistiche 21 Maggio 2024

Mutui ipotecari per abitazioni, nel 2023 flessione generalizzata

È da oggi disponibile online sul sito dell’Agenzia delle entrate, il Rapporto Residenziale 2024, la pubblicazione dell’Osservatorio del mercato immobiliare che analizza l’andamento del compravendite delle abitazioni nel 2023.

torna all'inizio del contenuto
Apri chat
Ti serve aiuto?
Ciao 👋
Come posso aiutarti?