Normativa e prassi

12 Luglio 2018

Zfu fuori ex obiettivo Convergenza:pronti i codici da indicare nell’F24

Normativa e prassi

Zfu fuori ex obiettivo Convergenza:
pronti i codici da indicare nell’F24

Vanno utilizzati dalle micro e piccole imprese e dai professionisti beneficiari delle agevolazioni per le zone franche: esenzione da imposte sui redditi, Irap, Imu e contributi per i dipendenti

Zfu fuori ex obiettivo Convergenza:|pronti i codici da indicare nell’F24
L’Agenzia delle entrate ha istituito i codici tributo per usufruire delle agevolazioni fiscali in favore dei contribuenti localizzati nelle zone franche urbane non comprese nell’ex obiettivo Convergenza, che ricadono nei comuni di Pescara, Matera, Velletri, Sora, Ventimiglia, Campobasso, Cagliari, Iglesias, Quartu Sant’Elena e Massa-Carrara.
I benefici sono godibili mediante riduzione dei versamenti, da effettuare con il modello di pagamento F24, che deve essere presentato esclusivamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia (Entratel e Fisconline), pena lo scarto dell’operazione di versamento, secondo le modalità e i termini già definiti con il provvedimento 9 luglio 2018 del direttore delle Entrate (vedi “Zfu fuori ex obiettivo convergenza: benefici in compensazione con F24”).
 
Con la risoluzione 55/E del 12 luglio 2018, pertanto, sono istituiti i seguenti codici tributo:
Z151 – Zfu di Pescara
Z152 – Zfu di Matera
Z153 – Zfu di Velletri
Z154 – Zfu di Sora
Z155 – Zfu di Ventimiglia
Z156 – Zfu di Campobasso
Z157 – Zfu di Cagliari
Z158 – Zfu di Iglesias
Z159 – Zfu di Quartu Sant’Elena
Z160 – Zfu di Massa-Carrara.
 
In sede di compilazione del modello di pagamento F24, i codici tributo devono essere esposti nella sezione “Erario”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati” ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento dell’agevolazione, nella colonna “importi a debito versati”.
Nel campo “anno di riferimento” va inserito l’anno d’imposta in cui è concessa l’agevolazione.
 

pubblicato Giovedì 12 Luglio 2018

Condividi su:
Zfu fuori ex obiettivo Convergenza:pronti i codici da indicare nell’F24

Ultimi articoli

Normativa e prassi 26 Gennaio 2022

“Disallineamenti da ibridi”; pronti i chiarimenti definitivi

Chiusa la consultazione pubblica relativa a un primo schema di circolare sull’applicazione, alle controlled foreign companies, della disciplina dei “disallineamenti da ibridi” (vedi articolo “Disallineamenti da ibridi; aperta la consultazione pubblica”) introdotta dal decreto “Atad” (articoli 6 e 11 del Dlgs n.

Attualità 26 Gennaio 2022

Contributi editoria, precisazioni per presentare l’istanza corretta

Le imprese editrici che nel 2021 hanno provveduto ad adeguare l’assetto societario ai requisiti previsti dalla legge per beneficiare dei contributi a favore del settore, devono presentare, entro il prossimo 31 gennaio, la domanda di accesso alla sovvenzione nell’attuale configurazione giuridica, indicando la tipologia per la quale il bonus è richiesto tenuto conto della prevalenza della forma societaria nel corso dell’anno.

Analisi e commenti 26 Gennaio 2022

Il Fisco nella legge di bilancio – 11 Piani di risparmio con più appeal

L’ultima legge di bilancio, al fine di potenziare i benefici, fiscali per gli investitori, di liquidità per i riceventi, legati ai piani individuali di risparmio a lungo termine (Pir) ha previsto, da un lato, per i piani tradizionali, un aumento del tetto massimo relativo all’investimento annuale consentito, per quelli alternativi, meno paletti.

Normativa e prassi 26 Gennaio 2022

Sì alla variazione in diminuzione se l’infruttuosità del credito è certa

Per le procedure concorsuali avviate prima del 26 maggio 2021 (data di entrata in vigore del Dl n.

torna all'inizio del contenuto