Attualità

4 Maggio 2018

Anche nel 2018 “Casaconviene”:al via la campagna d’informazione

Attualità

Anche nel 2018 “Casaconviene”:
al via la campagna d’informazione

Acquistare, affittare, prendere in leasing, ristrutturare, mettere in sicurezza un’abitazione è molto più semplice e conveniente con le numerose agevolazioni previste dalla legge

Anche nel 2018 “Casaconviene”:|al via la campagna d’informazione
Per il terzo anno consecutivo il ministero dell’Economia e delle finanze (Mef) lancia la campagna informativa “Casa Conviene”, con l’obiettivo di diffondere tra i cittadini le informazioni sui numerosi bonus fiscali e sui fondi pubblici collegati alla casa.
 
L’iniziativa si rivolge, in particolare, alle famiglie, ai proprietari di abitazioni, ai locatari e alle imprese.
 
In questo modo il Mef, per il terzo anno consecutivo, vuole offrire a tutti i cittadini che vogliono acquistare, affittare, prendere in leasing, ristrutturare o mettere in sicurezza una casa la possibilità di avere una panoramica completa sugli strumenti disponibili per rendere il loro progetto più facile e conveniente.
 
Il  Ministero mette a disposizione anche un opuscolo con il riepilogo di tutte le informazioni utili.
 
Le agevolazioni fiscali
Numerosi e variegati sono i bonus fiscali previsti dalla legge. Tra gli altri, ricordiamo:

  • le agevolazioni “prima casa”
  • il bonus ristrutturazioni
  • il bonus mobili ed elettrodomestici
  • l’ecobonus
  • il sisma bonus
  • il regime sostitutivo della cedolare secca
  • la riduzione della base imponibile dell’Imu e della Tasi per chi concede in comodato un immobile non di lusso a un familiare che lo adibisce ad abitazione principale
  • il neo arrivato bonus verde (introdotto dalla legge di bilancio 2018)
  • il pacchetto di misure per il leasing immobiliare abitativo. 

Fondi pubblici
Oltre ai bonus fiscali, sono previsti altri strumenti agevolativi:

  • il Fondo di garanzia per l’acquisto e la ristrutturazione della prima casa, grazie al quale è possibile richiedere mutui ipotecari fino a 250mila euro avvalendosi delle garanzie statali per metà dell’importo
  • il Fondo Mef di solidarietà per i mutui prima casa
  • l’Accordo Abi con le Associazioni dei consumatori che riguarda la sospensione dei mutui ipotecari.

pubblicato Venerdì 4 Maggio 2018

Condividi su:
Anche nel 2018 “Casaconviene”:al via la campagna d’informazione

Ultimi articoli

Normativa e prassi 30 Giugno 2022

Pagamenti con Pos: informazioni dalla banca all’Agenzia via PagoPa

Gli operatori finanziari che mettono a disposizione degli esercenti gli strumenti di pagamento elettronico devono comunicare, all’Agenzia delle entrate, transitando per PagoPa, i dati identificativi dei Pos forniti ai commercianti e gli importi complessivi degli incassi giornalieri effettuati tramite ogni singolo terminale.

Normativa e prassi 30 Giugno 2022

Previdenza dei giornalisti all’Inps: le causali contributo si adeguano

Dopo il trasferimento della funzione previdenziale svolta dall’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani (Inpgi) all’Inps, limitatamente alla gestione sostitutiva, con effetto dal 1° luglio 2022 (articolo 1, comma 103, legge n.

Attualità 30 Giugno 2022

26° assemblea generale dello Iota, Italia membro del Consiglio esecutivo

L’Italia farà parte del nuovo Consiglio esecutivo Iota.

Attualità 30 Giugno 2022

Elenchi del 5 per mille 2022: è l’ora della dichiarazione sostitutiva

Ultimo giorno a disposizione per inviare, a pena di decadenza, da parte dei rappresentanti legali degli enti del volontariato, delle associazioni sportive dilettantistiche e degli enti senza scopo di lucro che hanno presentato domanda di iscrizione al riparto del 5‰ dell’Irpef per l’anno finanziario 2022 la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà nel caso di variazione del rappresentante legale.

torna all'inizio del contenuto