Attualità

10 Marzo 2017

Garante del contribuente: fulcro nel rapporto tra Fisco e cittadini

Attualità

Garante del contribuente: fulcro
nel rapporto tra Fisco e cittadini

Questo il tema principale dell’incontro che si è tenuto ieri presso la sede centrale dell’Agenzia delle Entrate a cui hanno partecipato diversi rappresentanti dell’Associazione nazionale

Garante del contribuente: fulcro |nel rapporto tra Fisco e cittadini
Nuova centralità per la figura del Garante del contribuente, considerato elemento fondamentale per il miglioramento del rapporto di fiducia tra Fisco e cittadini.
Questo il tema principale della riunione svoltasi ieri presso la sede centrale dell’Agenzia delle Entrate con i rappresentanti dell’Associazione nazionale Garanti del contribuente.

Il direttore dell’Agenzia, Rossella Orlandi, ha presenziato all’incontro insieme ai direttori centrali Audit, Leonardo Zammarchi, e Affari legali, contenzioso e riscossione, Pier Paolo Verna. Presenti per l’Associazione il presidente nazionale e Garante del contribuente del Lazio, Angelo Gargani, il vicepresidente nonché Garante della Sicilia, Salvatore Forastieri e il segretario e Garante del contribuente della Basilicata, Domenico Antonio Zotta.

Obiettivo comune del dibattito è risultato quello di conferire una innovata rilevanza alla figura del Garante, cui lo Statuto dei diritti del contribuente attribuisce una importante funzione propulsiva e di mediazione nel rapporto tra Fisco e cittadini.

r.fo.

pubblicato Venerdì 10 Marzo 2017

Condividi su:
Garante del contribuente: fulcro nel rapporto tra Fisco e cittadini

Ultimi articoli

Normativa e prassi 18 Maggio 2022

Contributo a discoteche e sale da ballo, istanze a partire dal 6 giugno

Tutto pronto per il contributo a fondo perduto a favore dei gestori di “Discoteche, sale da ballo, night club e simili” previsto Sostegni-ter (articolo 1, comma 1, Dl n.

Normativa e prassi 18 Maggio 2022

Tax credit beni strumentali nuovi, collaudo senza riferimenti normativi

Le fatture e i documenti di trasporto e gli altri documenti comprovanti l’acquisto di un bene che consente di accedere al bonus “beni strumentali nuovi” devono contenere l’indicazione delle disposizioni che disciplinano l’agevolazione.

Normativa e prassi 18 Maggio 2022

Locazione di alberghi: ok alla rivalutazione gratuita

Con la risposta n. 269 del 18 maggio 2022, l’Agenzia ha chiarito che la disciplina agevolativa dettata dall’articolo 6-bis del Dl n.

Attualità 18 Maggio 2022

In porto il “decreto Ucraina-bis”. Le modifiche votate dal Parlamento

Art. 1-bis (nuovo)Disposizioni in materia di accisa e di Iva sui carburanti Riprodotto il contenuto dell’articolo 1 dell’abrogato Dl 38/2022, che, considerati i perduranti effetti economici derivanti dall’eccezionale rialzo dei prezzi dei prodotti energetici, conferma fino all’8 luglio 2022 l’azzeramento dell’accisa sul gas naturale usato per autotrazione, la riduzione al 5% dell’Iva sul gas naturale usato per autotrazione e la riduzione dell’accisa sui carburanti.

torna all'inizio del contenuto