Attualità

23 Aprile 2024

Agenzia delle entrate-Riscossione, un webinar dedicato agli intermediari

Nei giorni scorsi si è svolto il webinar rivolto agli iscritti all’Istituto nazionale dei revisori legali (Inrl) sulle funzionalità operative dell’area riservata EquiPro e i relativi servizi maggiormente utilizzati, disponibile sul portale www.agenziaentateriscossione.gov.it, tenuto da funzionari dell’ufficio Relazioni esterne.

Il corso è articolato in due moduli: durante il primo modulo – “Come accedere a EquiPro” – sono state illustrate le modalità di accesso all’area riservata agli intermediari, utilizzando le proprie credenziali dell’Agenzia delle entrate, senza necessità quindi di richiederne altre. Inoltre, sono state descritte le modalità di conferimento della delega (che ha una durata di due anni) da parte del cliente che può utilizzare la procedura online, se dotato di un’identità digitale (Spid, Carta d’identità elettronica, Carta nazionale dei servizi). In alternativa, l’assistito può conferire la delega compilando il modello cartacea Dp1, scaricabile dal nostro portale, da consegnare all’intermediario che provvederà a trasmetterne gli estremi con Entratel, insieme alla copia del documento d’identità che con la delega dovrà essere conservato per eventuali successivi controlli.

Nel secondo modulo – “Guida ai servizi EquiPro” – ­ sono stati illustrati i servizi EquiPro più utilizzati e sono state presentate tutte le operazioni online riferite alla riscossione, sia informative, come la consultazione della situazione debitoria, sia dispositive, come la presentazione di istanze di rateizzazione, di sospensione legale della riscossione o il pagamento di cartelle e avvisi tramite la piattaforma PagoPa. Nella sezione relativa alla definizione agevolata, dove era possibile gestire le adesioni, sono disponibili i documenti relativi alle diverse edizioni.

Un focus è stato poi dedicato sul servizio di prenotazione di un appuntamento in videochiamata con un operatore, attraverso cui i professionisti possono ottenere una consulenza su questioni più complesse relative ai propri assistiti che li hanno già delegati a operare su EquiPro, anche in questo caso senza muoversi dal proprio studio.

Il corso è già stato erogato in passato, tra gli altri, a diversi ordini territoriali dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili (Odcec), al Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro (Cno), a Confesercenti, Confartigianato, alla Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa (Cna) e all’Istituto nazionale tributaristi (Int).

Grazie alle opportunità derivanti dalla continua trasformazione digitale del fisco, l’area riservata dedicata ai professionisti permette infatti di eseguire direttamente dal proprio pc, smartphone e tablet tutte le operazioni per conto dei propri clienti.

Iniziative come quella organizzata con l’Inrl sono volte ad attivare un canale di collaborazione con il mondo dei professionisti. È possibile così avere un confronto e, allo stesso tempo, raccogliere le esigenze di chi quotidianamente svolge la propria attività a fianco di cittadini e imprese. Prestare ascolto e trovare insieme soluzioni è il frutto di un consolidamento del dialogo e di una collaborazione sempre più proficua, per incrementare la qualità del servizio e facilitare gli adempimenti.

Agenzia delle entrate-Riscossione, un webinar dedicato agli intermediari

Ultimi articoli

Normativa e prassi 21 Maggio 2024

Niente credito d’imposta 4.0 se l’investimento non è una novità

Non può fruire del credito d’imposta 4.0 (articolo 1, commi da 1051 a 1063, del Bilancio 2021), per l’acquisto di un bene strumentale, la società che ha già utilizzato tale bene (nello specifico, un impianto) precedentemente all’acquisto, in base a un contratto di noleggio, senza soluzione di continuità.

Dati e statistiche 21 Maggio 2024

Mutui ipotecari per abitazioni, nel 2023 flessione generalizzata

È da oggi disponibile online sul sito dell’Agenzia delle entrate, il Rapporto Residenziale 2024, la pubblicazione dell’Osservatorio del mercato immobiliare che analizza l’andamento del compravendite delle abitazioni nel 2023.

Dati e statistiche 21 Maggio 2024

Mercato delle locazioni residenziali, i dati 2023 nel nuovo rapporto Omi

Nella sezione relativa alle pubblicazioni dell’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle entrate è disponibile da oggi, l’ultimo Rapporto immobiliare annuale relativo al mercato degli immobili residenziali.

Dati e statistiche 21 Maggio 2024

La fotografia dell’Omi sul mercato della casa 2023

Gli italiani hanno comprato meno case nel 2023, quasi 76mila in meno del 2022.

torna all'inizio del contenuto