Attualità

6 Luglio 2021

Educazione finanziaria, tutto pronto per presentare iniziative ed eventi

Si svolgerà dal 1° al 31 ottobre 2021 la quarta edizione di “Ottobre è il mese dell’educazione finanziaria”. Il Comitato che si occupa della programmazione e il coordinamento delle attività, presenterà, in tutta Italia, una serie di iniziative per promuovere lo sviluppo della cultura finanziaria, assicurativa e previdenziale. Sarà possibile assistere a conferenze, webinar, eventi culturali, seminari, spettacoli, giornate di gioco e formazione rivolte ad adulti, ragazzi e bambini, sia online che in presenza.

Il titolo dell’appuntamento di quest’anno è “Prenditi cura del tuo futuro, come dire, che occorre gettare le basi oggi per avere domani cittadini in grado di prendere con più consapevolezza in mano i propri interessi finanziari, assicurativi e previdenziali e gestire con maggiore sicurezza eventuali imprevisti.
La scorsa edizione, contrassegnata dall’emergenza Covid-19 e dalle possibili conseguenti scelte finanziarie, si è chiusa con successo, più di 600 gli eventi organizzati e significativa la partecipazione grazie anche agli accessi tramite modalità digitali.

Ed ora è tempo di presentare le candidature per l’edizione 2021. Il Comitato, con un comunicato diffuso oggi, 6 luglio 2021, invita associazioni, istituzioni, imprese, università e centri di ricerca, scuole, fondazioni, pubbliche amministrazioni e qualsiasi altra organizzazione, che voglia occuparsi di educazione finanziaria proponendo eventi di qualità, a presentare la propria candidatura entro il prossimo 24 settembre tramite l’apposito form disponibile sul portale del Comitato.

Per partecipare alla selezione le iniziative dovranno rispettare le condizioni previste dalla Linee guide che regolano il concorso.
Le organizzazioni aderenti all’evento potranno utilizzare il logo ufficiale del Mese e beneficiare delle attività di promozione a livello nazionale e locale curate dal Comitato. Le informazioni sulle singole iniziative saranno consultabili sul sito ufficiale www.quellocheconta.gov.it e sui profili social @ITAedufin su Facebook, Twitter, Instagram e @ComitatoEdufin su LinkedIn.

Il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, diretto dalla professoressa Annamaria Lusardi, è composto da ministero dell’Economia e delle Finanze, ministero dell’Istruzione, ministero dello Sviluppo Economico, ministero del Lavoro, Banca d’Italia, Consob, Covip, Ivass, Ocf, Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti.

Condividi su:
Educazione finanziaria, tutto pronto per presentare iniziative ed eventi

Ultimi articoli

Normativa e prassi 27 Luglio 2021

Contributo a fondo perduto Dl Agosto, stabilita la percentuale per calcolarlo

Con il provvedimento del 27 luglio 2021, firmato dal direttore dell’Agenzia, Ernesto Maria Ruffini, è stata definita la percentuale da moltiplicare al contributo a fondo perduto concesso dal Dl “Agosto” a chi non aveva presentato la domanda ai tempi del “Rilancio” e ha sfruttato la seconda finestra per richiederlo.

Normativa e prassi 27 Luglio 2021

Superbonus ok per spogliatoio di palestra comunale concessa ad Asd

Gli interventi di riqualificazione energetica attuati da una associazione sportiva dilettantistica sulla palestra della scuola media data in concessione dal Comune, in virtù di una convenzione in vigore dal 1° settembre 2020, usufruiscono delle agevolazioni fiscali previste dal Superbonus per i soli locali degli spogliatoi.

Normativa e prassi 27 Luglio 2021

Classificazione zona sismica, occhio agli aggiornamenti

Ai fini dell’accesso alle detrazioni previste decreto Rilancio per i lavori antisismici bisogna basarsi sulla tabella indicata dalla circolare n.

Normativa e prassi 27 Luglio 2021

Superbonus all’usufruttario estero, anche con casa segregata in un trust

Via libera al Superbonus per l’usufruttuario estero di un’unità abitativa residenziale, sulla quale sosterrà spese relative a interventi antisismici e di riqualificazione energetica.

torna all'inizio del contenuto