Attualità

26 Marzo 2021

Superbonus per 12mila alloggi a Roma. Inaugurano il piano Ruffini e Zingaretti

Un’occasione unica per riqualificare il patrimonio immobiliare e la Regione Lazio non se la fa sfuggire. Ieri, 25 marzo 2021, alla presenza del presidente, Nicola Zingaretti, del direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, del direttore Infrastrutture e Pa di Cassa depositi e prestiti, Tommaso Sabato, e del direttore generale di Ater Roma, Andrea Napoletano, ha preso il via il piano di riqualificazione ed efficientamento energetico di 12mila alloggi della capitale.

I lavori saranno realizzati utilizzando la maxi-detrazione fiscale del 110% che, ha sottolineato Ruffini, dal 15 ottobre allo scorso 28 febbraio ha già sostenuto 37mila interventi di recupero edilizio, che hanno usufruito della cessione del credito o dello sconto in fattura, per un controvalore di circa mezzo miliardo di euro.

Quello per Roma è un piano da 300 milioni che Ater metterà a punto grazie al supporto di Cassa depositi e prestiti e Agenzia delle entrate. Una volta realizzato, la riduzione dei consumi energetici avrà un notevole impatto sulle spese di gestione del patrimonio immobiliare rinnovato.

Condividi su:
Superbonus per 12mila alloggi a Roma. Inaugurano il piano Ruffini e Zingaretti

Ultimi articoli

Attualità 20 Ottobre 2021

Tax credit servizi digitali 2021, le domande da oggi, 20 ottobre

Al via da oggi, 20 ottobre, e fino alla mezzanotte del 20 novembre 2021 le domande al dipartimento per l’Informazione e l’Editoria per accedere al credito d’imposta riconosciuto alle imprese editrici di quotidiani e periodici per l’acquisizione di servizi digitali.

Normativa e prassi 20 Ottobre 2021

Il contratto non lascia dubbi è una permuta di beni pubblici

Il contratto di trasferimento di un immobile dal Demanio, che agisce per conto dello Stato, a un ente territoriale, in attuazione di un accordo di programma quadro, se contiene l’elenco dei beni immobili reciprocamente trasferiti con il relativo valore e presenta gli elementi tipici dell’operazione, può essere considerato una permuta di beni pubblici e beneficiare dei relativi regimi di favore previsti per le imposte di registro, ipo-catastali e bollo.

Normativa e prassi 20 Ottobre 2021

I registratori di cassa telematici non sono “iperammortizzabili”

L’interconnessione dei registratori di cassa telematici con il sistema informativo aziendale non comporta, di per sé, l’automatico riconoscimento dell’agevolazione prevista dalla legge di bilancio 2017 (articolo 1, comma 9) e più volte prorogata (articolo 1, comma 30, Bilancio 2018 e articolo 1, comma 60, Bilancio 2019), meglio conosciuta come “iperammortamento”.

Normativa e prassi 20 Ottobre 2021

Bonus “Restauro” edifici storici, le istanze partono a febbraio 2022

È pari al 50% delle spese sostenute nel 2021 e 2022 il credito d’imposta previsto per la manutenzione, la protezione o il restauro degli immobili di interesse storico e artistico.

torna all'inizio del contenuto