Attualità

14 Settembre 2018

Sport bonus: pubblicato l’elencodelle imprese ammesse al credito

Attualità

Sport bonus: pubblicato l’elenco
delle imprese ammesse al credito

Si tratta di coloro che hanno ottenuto l’agevolazione legata alle erogazioni liberali in denaro effettuate per interventi di restauro o ristrutturazione degli impianti pubblici

Sport bonus: pubblicato l’elenco|delle imprese ammesse al credito
Pronta la lista dei soggetti, identificati attraverso un codice seriale e ciascuno con indicazione dell’importo del credito di imposta attribuito, che si sono visti riconoscere lo “sport bonus” istituito dalla legge di bilancio 2018 (articolo 1, commi da 363 a 366, legge 205/2017).
A darne notizia, il sito della presidenza del Consiglio dei ministri – Ufficio per lo sport.
 
Il “credito” è utilizzabile in tre quote annuali di pari importo, in ciascuno degli esercizi finanziari 2018, 2019 e 2020, esclusivamente in compensazione, presentando il modello F24, tramite i servizi telematici delle Entrate.
Le imprese potranno fruire del beneficio fiscale non appena sarà istituito il relativo codice tributo.
 
Introdotto dalla legge 205/2017 e definito, nella disciplina attuativa, dal Dpcm 23 aprile 2018, lo “sport bonus” premia i contribuenti che hanno effettuato nel 2018 erogazioni liberali in danaro finalizzate a restaurare o ristrutturare gli impianti sportivi pubblici, riconoscendo, nei limiti del 3 per mille dei ricavi annui, un credito d’imposta pari al 50% delle somme fino a 40mila euro.

pubblicato Venerdì 14 Settembre 2018

Sport bonus: pubblicato l’elencodelle imprese ammesse al credito

Ultimi articoli

Normativa e prassi 20 Febbraio 2024

Bonus imballaggi eco e riciclati, pronto il codice per utilizzarlo

Con la risoluzione n. 12 del 20 febbraio 2024, l’Agenzia delle entrate ha istituito il codice tributo 7065 per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta riconosciuto alle imprese che hanno contribuito a ridurre l’impatto ambientale degli imballaggi e il livello dei rifiuti acquistando, negli anni 2019 e 2020, prodotti realizzati con materiali provenienti dalla raccolta differenziata degli imballaggi di plastica oppure imballaggi biodegradabili e compostabili o derivati dalla raccolta differenziata della carta e dell’alluminio.

Normativa e prassi 20 Febbraio 2024

Spese al Sistema Tessera sanitaria: l’invio dei dati diventa semestrale

Revisione per i termini di invio dati delle spese sanitarie al sistema TS.

Attualità 20 Febbraio 2024

Bonus 2023 sale cinematografiche, c’è tempo fino al 15 marzo

Aperta la sessione 2023 per il riconoscimento del tax credit relativo ai costi sostenuti nello scorso anno per il funzionamento della sale cinematografiche.

Attualità 20 Febbraio 2024

Bonus pubblicità 2024, prenotazioni dal 1° marzo e fino al 2 aprile

Causa coincidenza con le festività pasquali, slitta dal 31 marzo, termine ordinario, al prossimo 2 aprile, la scadenza per la presentazione della comunicazione di accesso al credito d’imposta riconosciuto per le campagne pubblicitarie 2024 realizzate su quotidiani e periodici anche online.

torna all'inizio del contenuto