A portata di mouse

24 Maggio 2018

Redditi Sp, Sc ed Enc, disponibileonline un pacchetto di software

Attualità, A portata di mouse

Redditi Sp, Sc ed Enc, disponibile
online un pacchetto di software

Le applicazioni informatiche consentono di predisporre i file e verificare la presenza di possibili errori nei dati inseriti. Il sistema, inoltre, garantisce l’utilizzo della versione più aggiornata dei programmi

Redditi Sp, Sc ed Enc, disponibile|online un pacchetto di software
Sono in rete i software di compilazione e controllo dei modelli Redditi Sp (compilazione, controllo), Sc (compilazione, controllo) ed Enc (compilazione, controllo) 2018. Il primo consente la creazione dei file da inviare telematicamente all’Agenzia delle entrate, il secondo, attraverso appositi messaggi, segnala eventuali anomalie o incongruenze riscontrate nei dati inseriti nel modello di dichiarazione e nei relativi allegati e le indicazioni fornite dalle specifiche tecniche e dalla circolare dei controlli. La tecnologia utilizzata permette di operare direttamente via web.
 
Indipendentemente dal metodo di avvio scelto, inoltre, l’applicazione verifica l’esistenza di una versione più recente del programma e, in tal caso, procede automaticamente all’eventuale aggiornamento, risparmiando all’utente complesse procedure.
 
I sistemi operativi utilizzabili sono:

  • Windows 10, Windows 8 e Windows 7
  • Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9)
  • Mac OS X 10.7.3 e superiori. 

È inoltre necessario un software per leggere e stampare i file in formato Pdf

pubblicato Giovedì 24 Maggio 2018

Condividi su:
Redditi Sp, Sc ed Enc, disponibileonline un pacchetto di software

Ultimi articoli

Normativa e prassi 30 Giugno 2022

Pagamenti con Pos: informazioni dalla banca all’Agenzia via PagoPa

Gli operatori finanziari che mettono a disposizione degli esercenti gli strumenti di pagamento elettronico devono comunicare, all’Agenzia delle entrate, transitando per PagoPa, i dati identificativi dei Pos forniti ai commercianti e gli importi complessivi degli incassi giornalieri effettuati tramite ogni singolo terminale.

Normativa e prassi 30 Giugno 2022

Previdenza dei giornalisti all’Inps: le causali contributo si adeguano

Dopo il trasferimento della funzione previdenziale svolta dall’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani (Inpgi) all’Inps, limitatamente alla gestione sostitutiva, con effetto dal 1° luglio 2022 (articolo 1, comma 103, legge n.

Attualità 30 Giugno 2022

26° assemblea generale dello Iota, Italia membro del Consiglio esecutivo

L’Italia farà parte del nuovo Consiglio esecutivo Iota.

Attualità 30 Giugno 2022

Elenchi del 5 per mille 2022: è l’ora della dichiarazione sostitutiva

Ultimo giorno a disposizione per inviare, a pena di decadenza, da parte dei rappresentanti legali degli enti del volontariato, delle associazioni sportive dilettantistiche e degli enti senza scopo di lucro che hanno presentato domanda di iscrizione al riparto del 5‰ dell’Irpef per l’anno finanziario 2022 la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà nel caso di variazione del rappresentante legale.

torna all'inizio del contenuto