Dati e statistiche

15 Ottobre 2021

Quotazioni immobiliari Omi, i dati aggiornati al 1° semestre

Da oggi, 15 ottobre 2021, sono disponibili in Rete le quotazioni immobiliari aggiornate al 1° semestre 2021. Il report è stato elaborato dall’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle entrate e fornisce per ciascuna zona Omi, i valori di compravendita e di locazione espressi in euro per metro quadro di abitazioni, negozi, uffici e capannoni.

La banca data è consultabile collegandosi al link Schede – Osservatorio del Mercato Immobiliare – Quotazioni immobiliari – Agenzia delle Entrate. Tramite la ricerca testuale, selezionando il semestre e il comune di interesse, si può effettuare la consultazione storica delle quotazioni, a partire dal 2006; in alternativa, la ricerca può avvenire navigando liberamente su mappa, grazie al servizio Geopoi®. La ricerca su mappa consente anche di scaricare gratuitamente i perimetri di zona.

Le quotazioni sono disponibili anche su smartphone e tablet, tramite l’App Omi mobile, scaricabile sui principali store digitali.
 

omi

Infine, gli utenti registrati ai servizi telematici Fisconline ed Entratel, possono procedere al download delle quotazioni a partire dal primo semestre 2016 accedendo con Spid, credenziali Agenzia o smart card.

Sono disponibili quotazioni per circa 7.900 comuni relative all’intero territorio nazionale, nel dettaglio delle zone omogenee, circa 27mila. Da questo semestre, inoltre, è ripresa la rilevazione in 3 comuni della provincia di Macerata (Camerino, San Severino Marche e Tolentino) dove le quotazioni erano sospese dal 2016 a causa degli eventi sismici.
 

Condividi su:
Quotazioni immobiliari Omi, i dati aggiornati al 1° semestre

Ultimi articoli

Normativa e prassi 29 Novembre 2021

Bonus edilizi e Superbonus, il punto su visto di conformità e asseverazione

Con la circolare del n. 16/E, firmata oggi, 29 novembre 2021, dal direttore Ruffini, l’Agenzia delle entrate, a pochi giorni dalla pubblicazione delle Faq (vedi articolo “Decreto “Antifrodi” sui bonus edilizi, le risposte ai dubbi dei contribuenti”), fornisce ulteriori chiarimenti a contribuenti e operatori sull’applicazione del decreto “Antifrodi” (il Dl n.

Normativa e prassi 29 Novembre 2021

Cpf “discoteche”, tutto pronto, dal 2 dicembre il via alle istanze

Con la firma del provvedimento del 29 novembre 2021, il direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, porta ad attuazione l’articolo 2 del decreto “Sostegni-bis” (Dl n.

Normativa e prassi 29 Novembre 2021

Cfp perequativo del “Sostegni-bis”: istanze a partire da oggi, 29 novembre

Via libera al contributo a fondo perduto “perequativo”, l’ulteriore aiuto di Stato per gli operatori economici danneggiati dall’emergenza Covid-2019, basato sull’intero peggioramento del risultato economico delle imprese, come previsto dal decreto Sostegni-bis (Dl n.

Normativa e prassi 29 Novembre 2021

Fondo pensione transfrontaliero: adesioni italiane senza sostitutiva

Un fondo pensione transfrontaliero, non residente in Italia e senza stabile organizzazione, istituito su iniziativa della Commissione europea, che opera a livello cross-border raccogliendo adesioni su base collettiva anche in Italia, non dovrà applicare l’imposta sostitutiva del 20% sul risultato netto di gestione (articolo 17 del Dlgs n.

torna all'inizio del contenuto