Normativa e prassi

19 Luglio 2021

Cooperativa a proprietà indivisa, Superbonus solo sulle abitazioni

Una cooperativa proprietaria di 47 unità immobiliari, di cui 34 a destinazione abitativa, tutte locate ai soci, 9 a destinazione commerciale e 4 a uso ufficio, che intende effettuare dei lavori di isolamento termico e sostituzione dell’impianto di climatizzazione invernale sulle parti comuni alle singole unità del complesso immobiliare (articolo 119 del Dl n. 34/2020), potrà applicare il Superbonus limitatamente alle abitazioni e il bonus ristrutturazioni sui fabbricati commerciali. Il chiarimento arriva dall’Agenzia delle entrate con la risposta n. 486 del 19 luglio 2021.
 
L’Agenzia, nell’ambito del quadro normativo delineato, ricorda che in base ai chiarimenti forniti con la circolare n. 24/2020, possono fruire dell’agevolazione anche le cooperative di abitazione a proprietà indivisa per interventi realizzati sugli immobili posseduti e assegnati in godimento ai propri soci (articolo 119, comma 9, lettera d) del decreto “Rilancio”).
 
La cooperativa istante, quindi, per le 34 unità immobiliari residenziali potrà beneficiare del maxi-sconto sia per le spese sostenute per il lavori trainanti sia per quelli trainati realizzati sulle unità immobiliari assegnate ai soci.
 
Al contrario il Superbonus non si applicherà alle unità commerciali che potranno beneficiare della detrazione per i lavori di riqualificazione energetica nel limite di spesa o di detrazione previsto per ciascuna tipologia di intervento eseguito (articolo 14 del Dl n. 63/2013).
 
In sostanza, al caso in esame può applicarsi:
– per le unità immobiliari a destinazione abitativa assegnate in godimento ai soci, l’agevolazione prevista dell’articolo 119 del decreto “Rilancio” nella misura del 110%, nel rispetto del limite massimo di spesa 

– per le unità immobiliari a destinazione diversa da quella residenziale, oggetto di locazione sia ai soci che a terzi, la detrazione nella misura del 65% all’articolo 14 del decreto legge n. 63/2013, nel limite di spesa o di detrazione previsto per ciascuna tipologia di intervento di efficienza energetica realizzato.

Condividi su:
Cooperativa a proprietà indivisa, Superbonus solo sulle abitazioni

Ultimi articoli

Normativa e prassi 27 Luglio 2021

Contributo a fondo perduto Dl Agosto, stabilita la percentuale per calcolarlo

Con il provvedimento del 27 luglio 2021, firmato dal direttore dell’Agenzia, Ernesto Maria Ruffini, è stata definita la percentuale da moltiplicare al contributo a fondo perduto concesso dal Dl “Agosto” a chi non aveva presentato la domanda ai tempi del “Rilancio” e ha sfruttato la seconda finestra per richiederlo.

Normativa e prassi 27 Luglio 2021

Superbonus ok per spogliatoio di palestra comunale concessa ad Asd

Gli interventi di riqualificazione energetica attuati da una associazione sportiva dilettantistica sulla palestra della scuola media data in concessione dal Comune, in virtù di una convenzione in vigore dal 1° settembre 2020, usufruiscono delle agevolazioni fiscali previste dal Superbonus per i soli locali degli spogliatoi.

Normativa e prassi 27 Luglio 2021

Classificazione zona sismica, occhio agli aggiornamenti

Ai fini dell’accesso alle detrazioni previste decreto Rilancio per i lavori antisismici bisogna basarsi sulla tabella indicata dalla circolare n.

Normativa e prassi 27 Luglio 2021

Superbonus all’usufruttario estero, anche con casa segregata in un trust

Via libera al Superbonus per l’usufruttuario estero di un’unità abitativa residenziale, sulla quale sosterrà spese relative a interventi antisismici e di riqualificazione energetica.

torna all'inizio del contenuto