Attualità

21 Aprile 2020

Agevolazioni Zona franca Sardegna, più tempo per presentare le istanze

Prorogato fino alle ore 12 del 16 giugno 2020 il termine per presentare le istanze di accesso alle agevolazioni a favore delle piccole e micro imprese situate nella zona istituita nei comuni della regione Sardegna interessati dall’alluvione del 18 e 19 novembre 2013 (zona franca). A disporre lo slittamento della scadenza, prima fissata al 21 aprile 2020 (circolare Mise del 5 febbraio 2020), la circolare del 21 aprile 2020 del ministero dello Sviluppo economico. A seguito del rinvio, la richiesta di accreditamento previsto per i soggetti istanti amministrati da una o più persone giuridiche o enti diversi dalle persone fisiche può essere inoltrata entro le ore 10 del 4 giugno prossimo.
 
La proroga è stata disposta in considerazione dell’emergenza anche economica causata dal Coronavirus.
Il contributo, ricordiamo, può essere utilizzato soltanto in compensazione tramite modello F24, presentato esclusivamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate (per un approfondimento vedi articolo “Zona franca in Sardegna: perimetro e agevolazioni”).

Condividi su:
Agevolazioni Zona franca Sardegna, più tempo per presentare le istanze

Ultimi articoli

Normativa e prassi 27 Ottobre 2020

Isolamento termico lastrico solare: “traina”, pur se di proprietà esclusiva

Il proprietario del piano di copertura dell’edificio che, con l’ok di tutti gli altri condomini, si fa carico dell’intero costo dei lavori può fruire dello sconto fiscale sull’intero importo pagato, anche in misura eccedente rispetto a quella a lui imputabile in base all’ordinario criterio civilistico di ripartizione delle spese condominiali, ma comunque entro il limite fissato dalla disciplina del Superbonus in funzione del numero delle unità immobiliari che costituiscono l’edificio.

Normativa e prassi 27 Ottobre 2020

Fruizione del Superbonus 110%, la residenza non è penalizzante

Un cittadino iscritto all’Aire, fiscalmente residente all’estero, può accedere al Superbonus 110% per i lavori condominiali effettuati sull’immobile che detiene in Italia.

Normativa e prassi 27 Ottobre 2020

Non imponibilità Iva servizi portuali: l’agevolazione guarda alla sostanza

Nell’ambito dei servizi portuali, non sono imponibili ai fini Iva, se agevolabili, anche le prestazioni date in subappalto, nel caso in cui sia provata la stretta correlazione e riconducibilità delle operazioni effettuate a un unico complesso intervento, anche se rese da soggetti diversi coinvolti.

Attualità 27 Ottobre 2020

Servizi catastali e ipotecari online: un test per misurare il gradimento

Parte una nuova indagine di customer satisfactio dell’Agenzia delle entrate che, in queste settimane, sottoporrà all’esame dei contribuenti i servizi telematici catastali e ipotecari offerti dall’amministrazione.

torna all'inizio del contenuto