Attualità

21 Aprile 2020

Agevolazioni Zona franca Sardegna, più tempo per presentare le istanze

Prorogato fino alle ore 12 del 16 giugno 2020 il termine per presentare le istanze di accesso alle agevolazioni a favore delle piccole e micro imprese situate nella zona istituita nei comuni della regione Sardegna interessati dall’alluvione del 18 e 19 novembre 2013 (zona franca). A disporre lo slittamento della scadenza, prima fissata al 21 aprile 2020 (circolare Mise del 5 febbraio 2020), la circolare del 21 aprile 2020 del ministero dello Sviluppo economico. A seguito del rinvio, la richiesta di accreditamento previsto per i soggetti istanti amministrati da una o più persone giuridiche o enti diversi dalle persone fisiche può essere inoltrata entro le ore 10 del 4 giugno prossimo.
 
La proroga è stata disposta in considerazione dell’emergenza anche economica causata dal Coronavirus.
Il contributo, ricordiamo, può essere utilizzato soltanto in compensazione tramite modello F24, presentato esclusivamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate (per un approfondimento vedi articolo “Zona franca in Sardegna: perimetro e agevolazioni”).

Condividi su:
Agevolazioni Zona franca Sardegna, più tempo per presentare le istanze

Ultimi articoli

Normativa e prassi 11 Agosto 2020

Note di variazione post fallimento: la “clausola” condiziona l’emissione

Con la risposta n. 261 dell’11 agosto 2020, l’Agenzia delle entrate risponde al quesito di una società che chiede come registrare le note di accredito ricevute successivamente alla dichiarazione di fallimento, chiarendo che, per le prestazioni ad esecuzione continuata o periodica, in caso di mancato pagamento delle fatture previsto come causa di risoluzione del contratto il prestatore, senza promuovere una procedura esecutiva, può recuperare l’Iva relativa a tutte le forniture regolarmente adempiute e per le quali non ha ricevuto alcun corrispettivo.

Normativa e prassi 11 Agosto 2020

Cambi valute estere: online le medie accertate di luglio

Pubblicato, puntuale, sul sito dell’Agenzia delle entrate il provvedimento dell’11 agosto 2020 che, agli effetti delle norme del Titolo I (“Imposta sul reddito delle persone fisiche“) e del Titolo II (“Imposta sul reddito delle società“) del Testo unico delle imposte sui redditi, accerta le medie dei cambi delle valute estere relative allo scorso mese di luglio.

Analisi e commenti 10 Agosto 2020

Il “Rilancio” post conversione – 4 Un impulso per le società benefit

Per sostenere il rafforzamento sull’intero territorio nazionale delle società benefit, l’articolo 38-ter del Dl n.

Normativa e prassi 8 Agosto 2020

Superbonus 110%: via libera al modello per la cessione o lo sconto in fattura

Arrivano i chiarimenti sull’eccezionale misura di sostegno all’economia all’insegna della crescita e degli investimenti “green”.

torna all'inizio del contenuto